Beata Vergine Maria di Lourdes – 164° anniversario delle apparizioni, 11 febbraio 1858 – 11 febbraio 2022

In occasione del 164° anniversario delle apparizioni della B.V. Maria a Bernadette Soubirous, presso la grotta di Massabielle di Lourdes, si è svolta la solenne celebrazione eucaristica e la supplica alla Madonna ai piedi dell’altare eretto nella grotta ad essa dedicata, costruita all’interno della Basilica di S. Cristoforo.

La celebrazione, presieduta dal nostro parroco Mons. Lillo Maiorana, ha visto la partecipazione di una numerosa comunità che, guardando all’esempio dell’Immacolata Concezione, che per diciotto volte apparve a Lourdes, ci invita alla conversione e alla preghiera, per seguire Gesù e testimoniarlo con la nostra vita.

L’apparizione di Maria in una grotta sporca e oscura a Lourdes è segno di luce e di speranza per gli uomini: Dio è capace di trovarci nel buio delle nostre fragilità, nei recessi delle nostre miserie. E l’acqua che sgorga a Massabielle, prima ancora di essere fonte di guarigione per i corpi, è acqua di purificazione interiore, bagno che rigenera l’anima.

E questo lo aveva sperimentato di persona Annetta Portelli, donna dalle innumerevoli virtù, che per devozione e gratitudine, si prodigò per la realizzazione della grotta in onore della Beata Vergine dei Pirenei nell’allora chiesa parrocchiale di Canneto, raccogliendo i fondi necessari, bussando alle porte e scrivendo lettere a quanti potessero contribuire alla realizzazione della stessa. La posa della prima pietra avvenne il 9 febbraio 1930, quando l’allor vescovo di Lipari, Sua Ecc.za Mons. Bernardino Salvatore Re, accompagnato dal clero, dalle confraternite e dalla popolazione, si recò presso l’abitazione di Donna Annetta per benedire il simulacro dell’Immacolata di Lourdes che venne poi portato processionalmente in chiesa. Ma gli occhi mortali di Annetta non riuscirono a vederne il completamento. Annetta Portelli moriva il 23 aprile del 1930, l’ultimazione della grotta avveniva nel 1931 e l’anno successivo fu inaugurata.

Da allora ogni anno la comunità di Canneto si riunisce intorno al piccolo altare della grotta per rendere grazie a Dio e pregare con spirito di comunione e fraternità.

Print Friendly, PDF & Email

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità ed eventi della Parrocchia.

Ti sei iscritto con successo alla Newsletter

Si è verificato un errore durante il tentativo di inviare la richiesta. Per favore riprova.

Parrocchia San Cristoforo Canneto will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.