Festeggiamenti a San Cristoforo: domani il ricordo della comunità emigrata in Australia.

Celebrazione Eucaristica animata dagli emigrati Australiani

Domani, 24 luglio alle ore 19,00 presso la Basilica Romana di San Cristoforo, si sarebbe dovuta svolgere  la celebrazione eucaristica animata dalla comunità emigrata in Australia.
Il Ministero della Salute ha tuttavia recentemente emanato una circolare che include l’Australia in una “lista verde” di Paesi dai quali è possibile fare ingresso in Italia per qualsiasi motivo anche non essenziale (incluso turismo). Per il momento si tratta di un provvedimento ponte che resterà valido fino ad almeno il 31 luglio 2020.
Tuttavia, per motivi logistici ed organizzativi, per la maggior parte degli eoliani che ogni anno raggiungono il territorio natio, per la prima volta, sarà quasi impossibile raggiungere le isole e dunque, la celebrazione sarà interamente rivolta a tutti gli eoliani emigrati in Australia che non possono essere fisicamente presenti.
Per quanti volessero comunque contribuire alle attività della parrocchia, che nonostante tutto ha voluto dare un giusto decoro alla solennità dei festeggiamenti, può effettuare una donazione al seguente Codice Iban: IT 90 J 05036 26002 CC1090027651, intestato a Parrocchia San Cristoforo Canneto, causale: Contributo volontario festeggiamenti anno 2020.

Print Friendly, PDF & Email